Migliori Programmi per Cambiare Tonalità di una Canzone

La tonalità, in ambito musicale, è quel parametro che si basa su un sistema melodico che ordina le note e gli accordi del brano musicale in una gerarchia ben precisa di percepite relazioni. Questo parametro è fondamentale per chi vuole ad esempio cantare su una base musicale (es. per fare karaoke o per fare una registrazione) perchè ogni voce ha una tonalità pre-impostata e avere una canzone su quella tonalità ne facilita il canto ed esalta la voce in tutte le sue “corde”.

Se hai una canzone di formato mp3, mp4, wav, aac, o qualsiasi altro formato audio, qui di seguito segnaliamo i migliori programmi per cambiare tonalità e adattarlo quindi alle tue esigenze vocali.

#1. Kanto Audio Mix

Kanto Audio Mix è sicuramente il top dei programmi “audio editor” per chi vuole apportare modifiche come ad esempio il cambio della tonalità, regolazione del volume e della velocità. Non tutti i programmi audio editor possiedono queste funzionalità.

Con Audio Mix è davvero banale cambiare tonalità di una canzone: basta importare il file audio nel software e poi dalla destra andare a spostare il cursore della tonalità fino a quando non ottieni il valore desiderato. Nella figura qui sotto vengono evidenziati i semplici 3 passaggi da seguire:

Grazie alla funzione di “preview” potrai  anche pre-ascoltare la canzone (prima del salvataggio) in modo da verificare l’effettivo cambio della tonalità.

Altre funzioni molto interessanti presenti in audio mix sono le seguenti:

a) possibilità di modificare il volume della canzone o la sua velocità

b) funzione “vocal remover” per attenuare la voce sulla canzone e creare una sorta di base musicale

c) equalizzatore audio che consente di regolare bassi, medi ed acuti della canzone per ottimizzarla

d) possibilità di esportare la canzone in diversi formati audio, non solo in MP3

#2. Servizi Online di modifica tonalità di una canzone

Esistono anche dei servizi online che consentono di apportare modifiche alla tonalità di una canzone. A differenza però della versione software (es. Audio Mix visto prima), questi servizi non garantiscono una elevata qualità audio e quindi sono consigliati a chi non ha bisogno di un risultato perfetto. Ecco qui di seguito alcuni di questi servizi online

Pitch Shifter è un servizio web-base che consente di cambiare tonalità ai file MP3 senza alterare il tempo.Una volta importato il file audio (cliccando su “Scegli File”) potrai subito modificare la tonalità spostando il cursore sotto la scritta PITCH SHIFT. L’unico problema è che dovrai far attenzione a regolare il cursore in modo da avere uno shift di un numero preciso di semitoni. Se non viene fatta con precisione questa azione si rischia di avere una canzone ad una tonalità non lineare.

modificare suono mp3
TimeStretch è un altro sito per cambaire la tonalità degli MP3 online andando a spostare il cursore “pitch”. Oltre a modificare la tonalità, TimeStretch permette anche di estrarre tracce audio da video e di modificare la velocità. Tutte le modifiche effettuate verranno salvate in automatico.

Audio Speed and Pitch

Altro sito da segnalare è Audio Speed and Pitch che offre un servizio di modifica tonalità molto semplice ed immediato. Potrai importare le tue canzoni sia dal computer che da servizi cloud come OneDrive, Dropbox o tramite l’inserimento della URL del file MP3. Come si vede dall’immagine sopra, il sito consente di scegliere già la tonalità in base al semitono desiderato e consente anche di cambiare la velocità.