Software gratuiti alternativi a Zoom Software gratuiti alternativi a Zoom
A causa degli incidenti di hacking che hanno coinvolto Zoom, molti sono alla ricerca di alternative a Zoom. Se l’app deve... Software gratuiti alternativi a Zoom

A causa degli incidenti di hacking che hanno coinvolto Zoom, molti sono alla ricerca di alternative a Zoom. Se l’app deve essere utilizzata per lavoro, potresti non avere molta scelta, ma se puoi scegliere, ci sono varie opzioni.

Molti utenti potrebbero semplicemente cercare di connettersi con pochi amici. In tal caso, non vi è alcun obbligo di utilizzare Zoom. Esistono varie app che puoi utilizzare per connetterti con quei pochi amici.

1. WhatsApp

WhatsApp ha annunciato che sta lavorando sull’aggiunta dell’opzione per avere un massimo di 8 persone in una videochiamata. Ma fino a quel giorno è ancora un’ottima opzione per chattare con gli amici.

Tieni presente che il tuo segnale Internet deve essere forte; in caso contrario, ciò comporterà una scarsa qualità delle immagini e dei video. La qualità della videochiamata dipenderà dall’utente con la connessione Internet più debole.

Quando qualcuno ti chiama, sarai in grado di vedere chi è già presente nella videochiamata. La prima persona nell’elenco è l’utente che ti sta chiamando. Inoltre, se mai vuoi nascondere il tuo video, tocca l’icona della fotocamera e ora dovresti vederlo barrato.

Non sarai in grado di aggiungere qualcuno che hai bloccato o che ti ha bloccato , ma quella persona bloccata può essere nella chiamata con te se qualcun altro li ha aggiunti.

È anche possibile eseguire più attività durante una videochiamata. Premi il pulsante Indietro e apri un’app e la videochiamata avrà una finestra mobile, quindi la chiamata può continuare.

Per creare una videochiamata da un gruppo in WhatsApp:

    • Apri il gruppo in cui vuoi effettuare una videochiamata
    • Tocca l’icona della chiamata
    • Scegli i partecipanti
    • Toccare l’opzione di videochiamata

Per effettuare una videochiamata con una sola persona, attenersi alla stessa procedura; l’unica differenza sarà che invece di scegliere un gruppo, aprirai una singola chat.

2. Google Duo

Google Duo è un’altra buona opzione quando si tratta di videoconferenza. È molto probabile che i moderni telefoni Android abbiano già installata l’app. È probabile che si chiami Duo.

Per configurarlo, devi inserire il tuo numero di telefono e il codice di verifica che ricevi. Duo ti mostrerà anche i contatti che stanno già utilizzando l’app.

Per avviare una videochiamata, scegli il contatto con cui vuoi parlare e seleziona l’opzione di videochiamata. Per quei momenti in cui non desideri avviare una videochiamata, Duo ti consente anche di inviare audio e immagini ai tuoi contatti.

Per creare una chiamata di gruppo, scorri verso l’alto dalla parte inferiore del display e scegli l’opzione Crea gruppo . Duo ti consente di scegliere fino a 100 contatti ( escluso te stesso ). Man mano che gli utenti accettano il tuo invito, inizieranno a comparire nella chiamata.

Se vuoi rinominare il tuo gruppo, tocca i tre punti e scegli il Rinomina opzione .

3. Google Hangouts

Con Google Hangouts puoi effettuare una videochiamata con un massimo di 10 utenti. Avviare una videochiamata è semplice, basta toccare il cerchio verde in basso a destra e scegliere l’opzione Nuova videochiamata.

Per nascondere il video, tocca l’opzione della videocamera a destra del pulsante di Hangout. Dopo aver premuto, verrà barrato e verrà invece visualizzata l’immagine del tuo profilo Google.

Per avviare un video di gruppo, tocca Nuova conversazione ( troverai questa opzione toccando il cerchio verde con il segno più al suo interno ), seguito dall’opzione Nuovo gruppo . Dall’elenco dei contatti, scegli le persone che desideri includere nella chiamata e tocca il segno di spunta in alto a destra.

Una volta nella pagina di conversazione, tocca l’icona del video e la videochiamata avrà inizio.

4. Skype

Se le opzioni precedenti non ti convincono, puoi sempre provare Skype. Se non disponi di un account Microsoft, ti verrà chiesto di crearne uno. Una volta entrato, ti verrà chiesto se desideri importare i tuoi contatti esistenti e una volta installati , sei pronto per iniziare a chattare. Cerca il contatto con cui vuoi parlare e tocca l’icona del video in alto a destra.

Nessun commento

Sii il primo a lasciare un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *