Il Miglior software per generare Codici a Barre

Non solo le grandi aziende, ma anche le piccole e medie imprese al giorno d’oggi fanno uso del sistema dei codici a barre per la gestione ottimale di tutti i prodotti. Un tempo si acquistavano le etichette adesive con i codici a barre spendendo un sacco di soldi. Oggi invece esistono dei software che sono in grado di generare codici a barre ed etichette di qualsiasi dimensione, forma e colore, e anche con uno stile grafico che rispecchia il proprio gusto.

In questo articolo segnaliamo quelli che consideriamo essere i migliori software per creare codici a barre disponibile sia per PC Windows che per sistemi Mac OS.

#1. Free Barcode Maker

Free Barcode Maker è il primo programma che consigliamo di provare. Non solo perché è gratis, ma anche perché molto semplice ed intuitivo da usare. Supporta la creazione di tutti i più comuni codici a barre (Code 39, Code 128, GS1 EAN-13, GS1 EAN-8, PostNet, ecc…) e tutte le etichette possono essere personalizzate graficamente come si desidera.

Dopo il download e l’installazione del programma, ecco l’interfaccia principale che apparirà sullo schermo del tuo PC (Windows)

Come puoi notare dalla figura qui sopra, tutte le funzioni sono racchiuse nella schermata iniziale del programma. Sulla destra ci sono tutte le impostazioni relative alle proprietà del codice a barre. A sinistra invece c’è la finestra di anteprima del codice a barre e in basso i parametri per stampare le etichette e definire i margini e altri dettagli di stampa.

Il codice a barre può essere personalizzato scegliendo colore, sfondo, dimensione e valore alfanumerico. E’ possibile aggiungere sull’etichetta anche il nome dell’azienda, nome prodotto e prezzo. Dopo ogni modifica basta premere su Generate Barcode per aggiornare l’anteprima.

Se hai tanti prodotti diversi salvati in un file Excel, e per cui vuoi creare codici a barre, basterà accedere alla funzione “Print From Excel” e potrai importare quel file. Free Barcode Maker sarà in grado di creare un file di stampa contenente tutti i codici a barre per tutti i prodotti importati.

NB: La versione gratis di Free Barcode Maker non ha limitazioni, a parte il fatto che viene aggiunto un piccolo logo sull’etichetta. Per rimuovere anche questo logo occorre acquistare la licenza full che costa solo 19 dollari (all’anno).

#2. iBarCoder

Il secondo programma si chiama iBarCoder (in versione PC o Mac). Con questo software potrai progettare e stampare le etichette di codici a barre direttamente dal tuo PC o Mac.

Clicca qui sotto per scaricare la versione Windows o Mac di questo generatore di codici a barre:

download_button_win1 download_button_mac

Una volta realizzate le etichette con i codici a barre potrai stamparle usando una qualsiasi stampante (laser, a inchiostro, termica, o altre…). Inoltre, tutti i codici a barre generati con iBarcoder saranno leggibili e scansionabili con qualsiasi scanner, sia esso cablato o wireless.

Funzionalità di iBarCoder

> Funzione di anteprima dei codici a barre prima della stampa

> Esporta codici a barre ad alta risoluzione (fino a 4800 dpi) anche in grafica vettoriale. Ecco i formati di output:

  • PDF (vettore)
  • EPS (vettore)
  • BMP
  • TIFF
  • JPEG
  • PNG
  • PNTG
  • Photoshop e molto altro …

> Personalizza colore, dimensione e carattere del codice a barre

> Possibilità di aggiungere sul codice a barre del testo, oppure dei disegni o dei bordi

> Funzione dei numeri sequenziali che permette di definire l’ordine in cui i codici a barre saranno stampati o esportati

Screenshot iBarCoder

barcode_label

 

Barcode application for Windows image

Come vengono generati i codici a barre?

I codici a barre possono essere generati in due modi. La modalità contatore fa sì che il codice a barre successivo crei automaticamente la successiva stringa di dati del codice a barre con il prefisso definito dall’utente, iniziando con un numero e postix che andrà ad incrementare. La modalità File di testo invece consente di selezionare un file contenente l’insieme di stringhe di dati per generare i codici a barre.

Simbologie supportate da iBarCoder

  • barcodesPostnet
  • PLANET
  • Japanpost mac cliente di codici a barre
  • FIM Codes (3 types)
  • Horizontal bars
  • UPC barcode
    1. UPC A (Integratori di 2 o 5 cifre consentite)
    2. UPC E (Integratori di 2 o 5 cifre consentite)
  • EAN barcode
    1. EAN 13 (Integratori di 2 o 5 cifre consentite)
    2. EAN 8 (Integratori di 2 o 5 cifre consentite)
  • ISBN barcode
    1. ISBN-13
    2. ISBN-10
    3. ISBN (2 integratori cifre consentito)
    4. ISBN (5 integratori cifre consentito)
  • ISMN
  • ISSN (Integratori di 2 o 5 cifre consentite)
  • Code 128
    1. Code 128
    2. Code 128 A
    3. Code 128 B
    4. Code 128 C
  • Codabar
  • ITF14
  • Code 39
  • Code 11
  • Code 93
  • MSI mac barcode
  • Interleaved 2 of 5
  • Datamatrix
  • Intelligent Mail Barcode
  • Pharmacode
  • QR Code
  • Micro QR code
  • GS1-128
  • GS1-Databar
  • GS1-Databar Stacked
  • GS1-Databar Stacked Omnidirectional
  • GS1-Databar Limited

 

Lascia un commento