Miglior metodo per pulire monitor PC

Il Monitor. Così come tanti accessori necessari al funzionamento del nostro PC, questo è stato evoluto parecchio nei suoi annetti. Dal suo gigantesco tubo catodico è infine arrivato allo schermo piatto, con una definizione più alta ma anche più delicato da tenere. Ecco qualche consiglio che possiamo darvi per mantenere pulito e in salute il vostro monitor.

Prima di tutto, avete controllato che tipo di detergente state utilizzando? La chiave è nell’utilizzare un detergente che non sia aggressivo, soprattutto non a base di Alcool. Anche se diluito, è particolarmente pericoloso e può distruggere la copertura anti-appannamento, creando danni dal quale non possiamo più tornare indietro.

In secondo piano, che tipo di panno avete in mente d’utilizzare? Ovviamente, non pensate mai alla carta, al limite i fazzoletti di quelli delicati ma nemmeno più di tanto: l’ideale sono quelli piccoli in microfibra per occhiali, il quale appunto scopo è quello di non creare mai graffi.

In certi casi, comprare un liquido apposito non fa mai male. Esistono liquidi fatti apposta per pulire i monitor (sia di PC che di TV), come quello rappresentato nella figura qui sotto in vendita su amazon:

2016-11-03_1119

Da quel che avete capito fino a questo punto, la delicatezza è la chiave. Anche l’acqua distillata non è male. L’importante è non spruzzare il liquido direttamente sullo schermo, poiché questo può gocciolare ai fianchi del monitor e infilarsi nelle fessure, provocando nel tempo danni consistenti all’elettronica.

Ovviamente dobbiamo anche capire il livello di sporcizia che ha il nostro schermo. Se si tratta maggiormente di polvere, una soffiata e una pulizia con un panno asciutto può essere ugualmente una buona soluzione. Per la sporcizia più ostica, inumidite appena il vostro panno e passatelo sullo schermo. Può essere necessario un secondo panno per asciugare l’esistenza di tracce d’umido lasciate dal panno precedente. Evitate di passare il panno in tondo o in un punto singolo: pensate piuttosto a come si pulisce il parabrezza d’una macchina. Passate il panno da un lato all’altro.

Complimenti, il vostro schermo è decisamente più pulito ora!

Lascia un commento