Migliori app per registrare telefonate [2023]

Registrare le chiamate. Questo è qualcosa di molto importante, soprattutto quando dovresti ricevere informazioni rilevanti, come spiegazioni di una lezione, istruzioni per eseguire una procedura, o altro. Per questo ti potresti chiedere quali fossero le migliori app per registrare le telefonate, che devono essere utilizzate secondo la legislazione locale di ciascun Paese. Ad esempio, ci sono luoghi in cui è vietato registrare un’altra persona senza il suo esplicito permesso, quindi tienilo a mente quando usi queste app.

Le app di registrazione delle chiamate sono estremamente utili quando devi ricevere informazioni importanti

Ora faremo un elenco per farti sapere quali sono le app più nuove e utili in questo campo. Attualmente, trovare un’app in grado di registrare le telefonate mobili è un compito difficile perché molte di esse sono mediocri. Per questo motivo, abbiamo deciso di creare questo elenco in modo che tu sappia quali sono le applicazioni che fanno davvero un lavoro di qualità che soddisferà le tue aspettative.

– Call Recorder – CallsBox: Ha un’interfaccia dal design eccellente, poiché mette a portata di mano le funzioni più importanti. Ha anche il supporto per le schede microSD, quindi puoi salvare lì le conversazioni registrate e quindi non utilizzare la memoria interna del cellulare.

Disponibile in Google Play QUI

Recensione:
Fino ad ora funziona, un po’ scomodo il dover impostare il contatto su ogni chiamata ma le regole di Google sono così e non ci si può fare nulla.

–Dialer Google (Telefono Google): la funzione di registrazione è attiva in questa applicazione, sebbene non sia disponibile in tutti i modelli di smartphone in commercio. Nonostante ciò, è molto facile da usare, è solo questione di selezionare “Registra chiamata” per iniziare la tua attività.

Disponibile su Google Play QUI

Nell’ultima versione non è più possibile registrare in automatico le telefonate e in caso di avvio manuale viene notificato con un messaggio vocale ad entrambe le parti che il tutto verrà registrato.

E’ così facile attivare la registrazione durante una chiamata che potrebbe essere un problema, come recensito da questo utente:

Applicazione semplice, intuitiva e abbastanza completa.Manca solo la disattivazione della registrazione chiamate, importantissima perché potrebbe non funzionare la prossimità, durante una telefonata. Infatti mi è capitato di attivare con la guancia il registratore, facendo una pessima figura con l’interlocutore. Personalmente a me non serve. Il mio smartphone è un Xiaomi 11 lite. Se gentilmente potete fare qualcosa, basta una spunta per poterlo disattivare cosa che questo smartphone non ha.

– Call Recorder – Cube ACR: il suo punto di forza è che ha la possibilità di registrare le chiamate da WhatsApp, Facebook Messenger, Slack, ecc., il che è estremamente utile. Dispone inoltre di un meccanismo di blocco per nascondere le registrazioni. Come se non bastasse, permette di salvare le informazioni su schede SD. Inoltre, include il cloud storage.

Applicazioni per registrare una chiamata

Recensione:

Per il momento sembra funzionare bene anche senza il servizio a pagamento, sia con che senza vivavoce, l’unica pecca è che l’audio potrebbe essere più chiaro, ma si capisce comunque, l’unico motivo per cui tolgo una stella. Rispetto ad altre app simili che ho provato è di molto superiore, se cambia qualcosa aggiornerò il mio voto, sia in positivo che in negativo.

 

– Automatic Call Recording (Registratore automatico di chiamate): È in grado di effettuare una registrazione automatica di tutte le chiamate che ricevi sul tuo cellulare. Un punto a favore è che permette di organizzare i contatti di cui si vuole effettuare la registrazione in modo da non saturare lo smartphone con una quantità immensa di informazioni inutili.

Registra le chiamate sui cellulari Android

Disponibile in Google Play al seguente indirizzo

Al momento ci sono segnalazioni di utenti che dicono che non sempre l’app funziona, a volte registra solo la voce del destinatario e non del mittente. Quindi non assicuriamo il corretto funzionamento.

– BoldBeast Recorder: funziona su quasi tutti i dispositivi Android, ha la funzione di abilitare un tasto di scelta rapida per eseguire la registrazione con una sola pressione di un pulsante. L’app offre un supporto di prim’ordine per i telefoni con Android 11. Se la versione di Android è inferiore, potrebbe funzionare o richiederà il root.

Registra le chiamate mobili

 

 

 

 

E su iPhone? Quale app per registrare telefonate?

Per dispositivi iOS consigliamo Rev Call Recorder
Rev Call Recorder è un eccellente registratore di chiamate completamente gratuito. Sì, hai letto bene, non ci sono costi da sostenere. L’app ti addebita denaro solo quando desideri che le tue chiamate vengano trascritte. Ciò significa che il servizio di registrazione delle chiamate è gratuito, il che è semplicemente fantastico. La parte migliore è che non ci sono costi nascosti o pubblicità e non c’è limite alla durata delle chiamate registrate.

 

Hai trovato l’app giusta che funziona sul tuo telefono? Se non è presente in questa lista segnalacela nei commenti, ti saremo grati.

Lascia un commento